Il volontariato è stata la prima scelta fatta nel lontano 1973.

Quando ero all'Istituto Magistrale, tornai a casa in giorno e dissi ai miei genitori che l'insegnante di religione ci aveva indicato che si poteva andare due anni a aiutare la gente invece di fare il servizio militare e che io avevo deciso di scegliere questa opzione. I miei genitori risero. Avrebbero riso meno se avessero capito che avevo fatto una scelta che mi avrebbe portato, nel marzo 1973, a partire per l'Africa verso l'Alto Volta, attuale Burkina Faso.

Nel tornare in Italia nel 1975, 30 mesi dopo, la mia scelta era fatta. Qualche discussione con l'ONG che mi aveva inviato mi spinse a scrivere qualche riga di cui ho ritrovato solo la seconda parte, una decina di pagine. Non condivido attualmente la totalità di quello che scrivevo in quel momento, ma il fondo generale resta valido.

Per coloro che non ci credessero ho gli originali copia carbone del testo che sono stati scritti con la vecchia lettera 32 che mi ha seguito tanti anni.

Per leggere il testo basta cliccare QUI. Per scaricarlo (si tratta di un testo in Word), cliccare con il tasto destro del mouse e scaricare.